I SETTE LAGHI DI RILA E LA CRESTA DELLA VETTA MALYOVITSA

0
DURATA: 2 giorni
PREZZO: € 180
DIFFICOLTÀ: 2/3 (su 4)
PERIODO: giugno-ottobre
INIZIO/FINIRE: Sofia
TYPO DI TOUR: Guidato

Questo hiking di due giorni vi porterà nella parte più incontaminata e panoramica della montagna di Rila, la sesta montagna più alta d’Europa. Inizieremo con una gita allo chalet remoto Ivan Vazov, passando lungo le acque cristalline di ciascuno dei Sette Laghi di Rila – le perle della montagna di Rila, e proseguiremo con un’eccezionale traversata sulla cresta principale della montagna, scalando il simbolo della scalata bulgara – la vetta Malyovitsa (2729 m) e scendendo nella grande valle glaciale del fiume Malyovitsa.
Le condizioni nello chalet sono di base, le camere sono dormitori con letti a castello, al piano terra sono disponibili servizi igienici. Ci sono lenzuola e coperte, ma potete portare il vostro sacco a pelo estivo, se preferite. Il cibo viene cucinato e servito al momento, anche se non esiste una grande varietà – quindi potete portare cibo, se è qualcosa di speciale – di solito hanno una zuppa di fagioli o lenticchie, frittate, deliziosi formaggi da una cascina locale, ecc. Si consiglia di acquistare pranzo al sacco dallo chalet per il secondo giorno o di essere preparati con nocciole, barrette energetiche, frutta secca, ecc.
Il trekking comprende camminate moderate con salite/discese più ripide di tanto in tanto, adatte a escursionisti con esperienza di hiking davvero buona, poiché è necessaria una certa resistenza per completare determinate tappe. Per favore, venite preparati con scarpe e abbigliamento adatti per il trekking in montagna (incl. impermeabili/giacche a ivento).

Giorno 1: Sofia – Malyovitsa – Chalet Vada – Sette Laghi di Rila – Chalet Ivan Vazov (6,30-7 ore; 16km; +1320/-220m)
Partiamo presto dal vostro albergo a Sofia con un trasferimento di 2 ore alla base di montagna di Malyovitsa (1700 m) dove lasciamo l’auto e partiamo per la gita. Prima attraversiamo Maloyvitsa e il fiume Urdina e scendiamo in un piccolo chalet, dove è possibile fare uno spuntino o prendere un tè, e continuiamo con una camminata in salita attraverso splendide foreste di conifere secolari. In circa 3 ore siamo fuori dalla foresta, camminando nel regno del pino mugo (Pinus mugo) e raggiungiamo presto il primo (l’Inferiore) e il secondo (il Pesce) dei Sette Laghi di Rila. Qui ci fermiamo per una pausa e un pranzo più lunghi e veniamo a conoscenza del movimento della Fratellanza bianca e del suo fondatore Peter Danov. Poi continuiamo gradualmente a salire fino alla cima della cresta, passando lungo le acque cristalline degli altri laghi – il Trifoglio, il Gemello, il Rene, l’Occhio e il più alto – la Lacrima. Il panorama è fantastico e possiamo arrampicarci un po’ di più su una sottile cresta da dove possiamo vedere tutti i Sette Laghi di Rila. Circa un’ora di discesa ci porterà allo Chalet Ivan Vazov costruito nella splendida valle erbosa del fiume Bistritsa. Prenderemo una zuppa calda per cena e passeremo la notte nello chalet, godendoci la compagnia del personale cordiale e magari ascoltando le loro esibizioni musicali.
Giorno 2: chalet Ivan Vazov – vetta Malyovitsa – chalet Malyovitsa – Malyovitsa (5 ore; 15km; +735m/-1320m)
Dopo un’abbondante colazione, partiamo per un’altra gita emozionante che ci porterà sulla cresta principale della montagna. Camminiamo su e giù per la cresta con una vista mozzafiato sui laghi incontaminati Urdini a nord, sull’affascinante Monastero di Rila nella valle del fiume e sulle cime aspre e alpine della catena montuosa di Malyovitsa. Abbiamo una grande possibilità di avvistare i camosci dei Balcani sui pendii sottostanti o sulle rocce. Il nostro punto più alto per la giornata è il simbolo della scalata bulgara – la vetta Malyovitsa (2729 m). Qui possiamo fare il nostro pranzo al sacco e goderci la vista mozzafiato di cime rocciose, pendii ripidi e laghi splendidi. Finiamo il trekking con una discesa di 2 ore attraverso la profonda valle del fiume Malyovitsa, passando per i laghi Elenini e lo Chalet Malyovitsa.

Questo è un programma incerto che può essere esteso con uno o due giorni in più di hiking nella zona, per includere una scalata alla vetta Musala (2925 m) – la vetta più alta dei Balcani ecc.

Tempo di hiking: il tempo solo per l’hiking è indicato ogni giorno (escluse le soste per foto, picnic, pause, ecc.); questi si basano su una velocità media di un escursionista di 4-5 km/h su un terreno pianeggiante, altri 30 minuti per ogni 300 m di dislivello e uno zaino che pesa non più del 10-15% del peso corporeo. Tuttavia, questo varia molto a seconda del terreno e dell’esperienza di hiking di ciascun cliente.

Prezzo: 2-3 persone: 180 € / persona; 4+ persone: 135 € / persona;
Il prezzo include: Guida di montagna di lingua inglese; trasferimenti privati da / per il tuo hotel a Sofia; sistemazione in dormitorio in uno chalet con servizi in comune;
Il prezzo non include: pasti e bevande (il cibo e il tè negli chalet per i due giorni avranno un costo di circa 10-15 euro/persona), assicurazione sanitaria, mappe turistiche, mance, spese personali;
Alloggio: Le condizioni nello chalet sono di base, le camere sono dormitori con letti a castello, al piano terra sono disponibili servizi igienici. Ci sono lenzuola e coperte, ma potete portare il vostro sacco a pelo estivo, se preferite. Il cibo viene cucinato e servito al momento, anche se non esiste una grande varietà – quindi potete portare cibo, se è qualcosa di speciale – di solito hanno una zuppa di fagioli o lenticchie, frittate, deliziosi formaggi da una cascina locale, ecc. Si consiglia di acquistare pranzo al sacco dallo chalet per il secondo giorno o di essere preparati con nocciole, barrette energetiche, frutta secca, ecc.
Periodo migliore: da metà giugno a ottobre
Dimensione del gruppo: Min. 2 persone

Scrivi una recensione riguardo il tour


Perfect trek

5,0 rating
Ottobre 14, 2019

Read the original review on TripAdvisor
Great 2 days in the mountains. 38 kilometers with decent amount of up and down hill. Superb and divers views. Responsive staff helped us with planning and inquiries. Our guide Petar Chakalov was friendly, accurate, knowledgable and very pleasant to be with. He took us up to the Seven Rila Lakes and down to Ivan Vazov Hut where we spent the night. It is simple but cozy enough and has great vibes. The second day we went up to Malyovitsa Peak and safely down the stony descent . We highly recommend both the route and the company, and if Petar is available, you’re lucky.

Yaron G, Israel

Must do it!

5,0 rating
Luglio 22, 2019

I first visited Bulgaria in 2005 when I was very young and all I remember was that we went to some mountains with really nice views and lakes around. I was very excited that I am going back, now in my early 20’s and I could remember all the things I do and see along the way! With mu cousin Anna we decided to take this short guided trip to Rila Mountains and we do not regret any minute of it! We were collected very early in the morning from our hostel and the guide was very talkative and break the ice within the first 5 minutes. I can say that we even became friends in just two days and this helped very much for the wonderful experience. We arrived almost at dusk at the hut because me and Anna wanted to stop at every corner to take pictures and to admire the divine beauty of Rila. The most spectacular part of the trip was the panorama view from the top of the peak Maliovitsa. We stood rooted for a long staring at the jagged peaks around and a marvelous monastery in the distance. The guide told us that this is the Rila Monastery and is one of the must-see sites while in Bulgaria. We knew about it but we didn’t consider visiting it as we wanted to be more outdoors and always have some time for fun (bars, coffees, you know). But it looked so charming that we decided to take a day trip there. Luckily, the company runs a shuttle bus every day and we even got a discount for booking again with them! We are very very glad about the perfect experience we got in Bulgaria!!! 

Sylvie Caron, France

An excellent way to get a genuine mountain experience

5,0 rating
Luglio 2, 2019

Read the original review on TripAdvisor
Our guide was experienced, knowledgeable & friendly. He took us on fantastic hike high above tree line, the views were amazing & the walking just arduous enough to make us feel we had achieved something. We stayed overnight in a mountain hut, basic but clean with incredible views. The food was simple but wholesome. An experience I would thoroughly recommend.

Catherine, United Kingdom

Hidden gem of Bulgaria

4,0 rating
Settembre 18, 2018

Read the original review on TripAdvisor
We combined the Rila 7 lakes hike with Malyovitska climb over a two-day private guide tour.Our guide Todor, couldn’t have been more patient and accommodating. He is a really good storyteller and photographer as well! We got really lucky with the weather and encountered some of the most stunning views in Europe.We’ll be sure to come back for more.

Monika Kujur, Untined Kingdom

Highlight of the trip

5,0 rating
Settembre 15, 2018

Read the original review on TripAdvisor
A friend and I booked a 2 day guided hike, The Seven Rila Lakes & Malyovitsa Peak ridge walk, through Traventuria. It was a bit pricey per person for just two people, but it was absolutely worth the money. It was an outstanding experience. Our guide, Todor Nedkov, picked us up at the apartment we were staying at in Sofia at 7:00 AM on the dot. Todor was incredibly generous, kind, and knowledgeable. We unfortunately didn’t have the best weather (very, very foggy in the mountains, with rain in the afternoon and a risk of thunderstorms on the first day), so we had to rush a bit on the first day and shortened the hike on both days. Still, the landscape was absolutely stunning, and Todor worked with us to make the best plan considering the conditions. Once we reached the hut in the early afternoon on day 1, we were stuck inside the rest of the day with not much to do due to the rainy weather, so Todor gave us a Bulgarian history lesson, taught us some Bulgarian words, and helped us learn to read Cyrillic. On day 2, we skipped the Malyovitsa Peak because the thick fog would have obscured all of the views and instead hiked down a different route, stopping to see some of the herds of horses and pick wild blueberries, then descending through a beautiful forest. Since our shortened hike ended earlier than expected, Todor gave us some options to fill the rest of our afternoon, and ended up teaching us how to make the traditional pastry, banitsa. When he dropped us off at the train station, Todor went absolutely out of his way to help us change our train tickets to Varna, as I had inadvertently neglected to reserve a sleeping compartment for our overnight train trip. Despite the non-ideal weather, the hike was still absolutely the highlight of our 9 days in Bulgaria (although I loved everything we did!). Traventuria made it very easy to take on this challenging hike, giving me peace of mind that we would be safe and secure and simplifying my trip planning as they took care of all of the details. I would highly recommend using the company, as well as using Todor Nedkov as a guide.

Sara Davis, USA

SCORRI GIÙ PER TUTTE LE DATE

Share.